FONDI PIANO RIGENERAZIONE URBANA - Comune di Montecatini Terme

archivio notizie - Comune di Montecatini Terme

FONDI PIANO RIGENERAZIONE URBANA

 

Si è concluso bene l'anno per il Comune di Montecatini Terme.

 

Proprio l'ultimo giorno dell'anno il sito internet del Ministero degli Interni ha ufficializzato le ammissioni a finanziamento dei progetti partecipanti al bando cosiddetto "rigenerazione urbana" e il nostro comune ha fatto l'en-plein.

 

Facciamo un passo indietro: il DPCM del 21 gennaio 2021 aveva disposto che i comuni con popolazione compresa fra le 15mila e le 49.999 unità non capoluogo di provincia potessero richiedere fondi previsti dall'art. 1 comma 42 della legge 160 del 2019 nel limite massimo di 5 milioni di euro. Nell'ambito delle possibilità erano esplicitamente citati interventi su immobili pubblici con particolare riferimento (anche) alla promozione delle attività culturali e sportive.

 

E questo, a giugno, aveva fatto il Comune di Montecatini, inviando a Roma nei tempi dovuti una domanda mirata proprio ad ottenere denari per intervenire in quei settori specifici.

 

Era parsa da subito un'occasione unica per reperire ingenti finanziamenti a costo zero da destinare a Palaterme e Stadio Comunale, senza dimenticare le esigenze della Biblioteca Comunale già nel corso del 2021 oggetto di attenzioni con manutenzioni significative tese a tutelarne il piano interrato, da troppo tempo oggetto di pesanti infiltrazioni d'acqua.

 

Il decreto reso pubblico ha finanziato progetti per circa 3,4 miliardi di euro e il Comune di Montecatini Terme si è visto ammesso a finanziamento completo.

 

Sebbene il cronoprogramma preveda l'erogazione del finanziamento complessivo in varie annualità il comma 2 dell'articolo 3 del decreto esplicita a chiare lettere la possibilità di anticiparne l'utilizzo.

 

"La soddisfazione è grande - chiude l'assessore Sartoni che con Baroncini ha seguito direttamente la vicenda - per quanto potremmo fare per la città. Il 2022 sarà dedicato alla progettazione necessaria. Con questo finanziamento arriviamo a non meno di 8,3 milioni di euro di finanziamenti a fondo perduto portati a Montecatini nel corso del 2021 a cui si può sommare l'accordo fatto con Telecom per l'estensione della rete di fibra ottica, che vale 3,5 milioni di euro. Continueremo, in accordo col Sindaco, su questa strada anche per il 2022 senza farci particolari illusioni, non è sempre domenica...".

 


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (66 valutazioni)