Contributi e rimborsi - Comune di Montecatini Terme

Comune | Servizi e uffici | Area Politiche Educative e Sociali | Contributi e rimborsi - Comune di Montecatini Terme

CONTRIBUTI E RIMBORSI SPESE

 

Contributi straordinari una-tantum di assistenza farmaceutica, diagnostica e specialistica destinati a persone che si trovano in stato di bisogno o di indigenza.

 

Contributi per spese funerarie in favore di persone residenti che si trovano in particolare stato di disagio economico, o per stranieri residenti o senza fissa dimora, deceduti improvvisamente mentre sono di transito nel territorio comunale.

 

Contributi economici straordinari una-tantum non ripetitivi, da erogare a cittadini che si trovano in particolari situazioni di bisogno ed in difficoltà a fronteggiare il pagamento di tasse o bollette (ENEL, GAS, ecc.).

 

Contributi ad Enti ed Associazioni a carattere sociale che si adoperano per portare aiuti a chi si trova in difficoltà.

 

Contributo alla A.S.L. n°3 di Pistoia - Zona Valdinievole, per Servizi Sociali gestiti in forma associata tramite convenzione, ed erogazione del Fondo a parametro ripartito dalla Regione Toscana fra i Comuni della Valdinievole

 

Contributo Economico all'Associazione denominata "Centro Italiano per le Associazioni Internazionali". L'Associazione, in collegamento con l'"Union des Associations Internationales" (U.A.I.), ha il compito di favorire tutti gli sforzi tendenti allo studio ed all'Associazionismo Internazionale (U.A.I.) deliberazione C.C. n°41 del 26/04/1998.

 

Rimborso spese per servizio di cremazione - Il Comune, essendo privo di forno crematorio rimborsa ai familiari, ritenuti indigenti che ne fanno richiesta, le spese di cremazione del defunto, se al momento del decesso era residente nel Comune (L. n°440 / 87 e successive modificazioni e integrazioni).

 

Rimborso spese per Ufficio Invalidi Civili. La Legge Regionale n°85 del 26/11/1998 dispone l'attribuzione delle funzioni in materia di invalidità civile ai Comuni. Le deliberazioni della Conferenza Plenaria dei Sindaci, rispettivamente n°4 dell'1/03/01 e n° 11 dell'11/10/01, impegnano il Comune di Pistoia ad operare per conto di tutti i Comuni della Provincia e nel contempo impegnano gli stessi Comuni a rimborsare al Comune di Pistoia le spese sostenute per l'Ufficio Invalidi Civili secondo il criterio del numero degli abitanti.

 

Moduli scaricabili per inoltrare la domande

 

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (1877 valutazioni)