Il Comune al lavoro per l'economia cittadina - Comune di Montecatini Terme

archivio notizie - Comune di Montecatini Terme

Il Comune al lavoro per l'economia cittadina

 

L'Amministrazione Municipale, oltre alla gestione quotidiana dell’emergenza, sta lavorando, per quanto di sua competenza, per il dopo, per programmare strategie di rilancio fondamentali per l’economia locale.

E’ quindi essenziale, in questa fase, tessere la rete di relazioni necessarie ad essere pronti quando la piena libertà di movimento verrà restituita e tour operator nazionali e internazionali, società sportive, federazioni ed enti di promozione sportiva torneranno in attività.

L'anno in corso prevedeva importanti iniziative turistico-sportive che avrebbero portato, dati alla mano, un importante incremento delle presenze in città.

Gli indicatori previsionali annunciavano un anno di crescita per il turismo: un lavoro consolidato da anni o maturato in questi mesi di amministrazione Baroncini è andato parzialmente vanificato a causa dei noti fatti creando un danno enorme alle attività ricettive, all'indotto che ruota attorno ad esse, ai lavoratori di questo settore, nonché alle casse del Comune che risentiranno di mancate entrate per l'evidente calo degli introiti ad esempio da tassa di soggiorno, pagamento soste bus turistici, soste di vetture di privati sugli stalli a pagamento.

Il Comune non ha limitato la sua azione a manovre sul fronte tributario, ma ha contemporaneamente ottenuto alcuni primi riscontri operativi che intendiamo condividere con la cittadinanza e gli operatori economici.

In collaborazione con P.A.M. e col supporto del Comune di Pisa, il Comune ha giocato un ruolo importante nel portare in città l’Eurocarnevale che si terrà a Montecatini Terme dal 28 al 31 gennaio 2021. Si tratta di un evento che in Europa è consolidato e conosciutissimo, ogni anno organizzato in una città diversa. Nel 2019 è stato fatto a Trieste, nel 2020 si è svolto Mainz in Germania e nel 2021 avrà appunto luogo a Montecatini Terme. Sarà occasione davvero interessante perché tutti i partecipanti soggiorneranno 2/3 notti negli hotels cittadini ed inoltre avremo l’opportunità di ospitare un evento culturale unico nel suo genere.

Importante poi la conferma di Libertas che, nel 2020, dal 28 aprile al 3 maggio avrebbe dovuto svolgere i Campionati Italiani di Ginnastica Ritmica per un numero di presenze giornaliere di circa 1.500 persone provenienti da ogni parte d’Italia per un totale di circa 9.000 presenze. Proprio in questi giorni Libertas ha manifestato formalmente la volontà, grazie ad un proficuo dialogo con il Comune, di organizzare questo evento in città nel periodo 27 aprile - 2 maggio 2021.

Anche CSAIN, che ha dovuto disdettare la prenotazione di quest’anno prevista per i giorni 18/19 Aprile per le cinque selezioni Over dei Golden Players di basket, rilancia con un attestato di grande affetto verso la città, molto apprezzato. "Appena tutto sarà finito e ce ne sarà data l’opportunità, CSAIN effettuerà un maxi-raduno a Montecatini con le Nazionali Over Maschili e Femminili con atleti e atlete di grandissimo livello e poi anche un Torneo che possa coinvolgere il maggior numero di squadre del circuito Golden Players da tutta Italia e perché no anche dall’estero. D’altra parte Montecatini è al centro della Toscana, patrimonio d’arte e cultura, facilmente raggiungibile da ogni parte della penisola, possiede strutture alberghiere, impianti sportivi invidiabili nel raggio di pochi chilometri e principalmente la passione delle componenti tutte che vedono nel progetto del Presidente dei Golden Players Virgilio Marino e di tutto il suo staff, dello CSAIn Nazionale attraverso Maurizio Vortici Commissario di Siena, di far divenire Montecatini un Centro Permanente di Preparazione per le selezioni OVER 50 e oltre".

Analogamente la Federazione Italiana Pallacanestro regionale, che aveva in programma una partnership con il Comune per 6 eventi da svolgersi a Luglio, ha inviato la sua disponibilità a riconfermare la collaborazione con la città per il 2021.

Fermo restando che tutto è legato all'emergenza sanitaria ed alla relativa normativa, per ora gli Enti che avevano programmato eventi da settembre in poi confermano lo svolgimento (Aics a ottobre per la danza, Campionati del Mondo Majorettes sempre ad ottobre, UISP a dicembre per evento nazionale sul pattinaggio), mentre altri ancora come CSEN e FESIK stanno cercando di spostare le loro manifestazioni programmate in primavera nei mesi invernali di fine anno. Tutto questo grazie al costante proficuo dialogo con l’Amministrazione Comunale

Confermata pure Walking Event dal 30 settembre al 03 Ottobre. E' un evento portato per la prima volta in città da P.A.M. nell'ottobre 2019 in collaborazione con un’organizzazione di eventi walking dei Paesi Bassi e con il contributo del Comune di Montecatini Terme. Alla prima edizione ci sono stati 350 partecipanti, provenienti in prevalenza dal Benelux che hanno soggiornato a Montecatini per 5/6 notti: il 2020 avrebbe dovuto segnare un raddoppio di presenze anche per questa manifestazione, ma gli accadimenti legati al Coronavirus ci portano a dover riprogrammare tutto.

L’evento prevede la possibilità ai partecipanti di camminare tra i nostri boschi e colline per raggiungere borghi medievali di interesse artistico, culturale e paesaggistico partendo a piedi da Montecatini oppure utilizzando il treno per il trasferimento ai punti di partenza di alcuni itinerari.

E’ quindi un Comune di Montecatini Teme attivo anche in ottica di ripartenza post Coronavirus. Senza attendere la fine dell’emergenza ma già dall’inizio della stessa ci siamo attivati per confermare e implementare gli eventi e le iniziative della seconda parte dell’anno 2020, rinviando al 2021 quanto possibile di ciò che era stato programmato e portato in città per il primo semestre dell’anno in corso, che evidentemente è andato perso per le note triste causa di forze maggiore.
 

 


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (173 valutazioni)