Benvenuti nel portale del Comune di Montecatini Terme - clicca per andare alla home page
motore di ricerca
area riservata
area riservata
Calendario Eventi
<< maggio 2019 >>
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
             

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

CAMPIONATI DI BRIDGE, 15MILA PRESENZE IN CITTA'

notizia pubblicata in data : martedì 27 giugno 2017

I Campionati Europei Open di bridge hanno prodotto nelle due settimane di svolgimento della manifestazione, a Mondolandia Village, ben 2755 iscritti provenienti da 40 paesi diversi, con un picco di 800 seduti contemporaneamente ad incrociare le carte per giocarsi uno degli otto titoli messi in palio durante la kermesse.In termini di presenze in città le strutture ricettive hanno accolto oltre 15 mila persone in 13 giorni.Il sindaco Giuseppe Bellandi: "La città ha ancora una volta dimostrato di essere in grado di saper sostenere manifestazioni di questa importanza - ha commentato durante la conferenza stampa di chiusura dell'evento - Ora l'obiettivo è continuare la collaborazione con le federazioni nazionali e internazionali di bridge".E a giudicare dalle parole di Yves Aubry, presidente della Lega Europea di Bridge, il progetto del primo cittadino di Montecatini è a buon punto: "Credo che tutti i partecipanti si porteranno dietro un bellissimo ricordo. Vedrete, sicuramente ci sarà un seguito".Se è vero che, come sottolinea il presidente della Federazione Italiana Gioco Bridge Francesco Ferlazzo, "per sostenere economicamente un evento mondiale servirebbe più supporto dagli sponsor privati", è altrettanto innegabile che il bilancio della manifestazione è positivo: in un anno particolarmente significativo per FIGB e Lega Europea Bridge, che festeggiavano rispettivamente il 70° e l'80° anniversario di attività, Montecatini Terme, nonostante il cambio di location all'ultimo momento dal Palazzo dei Congressi a Mondolandia Village, si è dimostrata una sede affidabile e ha retto benissimo l'urto di una manifestazione di portata mondiale.L'ampiezza geografica dei partecipanti infatti copriva praticamente tutto il globo (la provenienza dei giocatori va dagli Stati Uniti all'Australia), ma anche dal punto di vista delle fasce d'età il campo di gara era piuttosto variegato: si andava dai 18 anni di Giovanni Donati, giovane di Rimini considerato l'astro nascente del bridge mondiale, ai quasi 90 di Benito Garozzo, che per Donati rappresenta un po' il modello, con 17 titoli internazionali portati a casa dal 1961 al 1975 e un posto nella Hall of Fame del gioco già prenotato. Se i due personaggi più intriganti erano entrambi italiani, i primi tre giocatori del ranking mondiale erano due norvegesi e un francese: Geir Helgemo, Tor Helness e Franck Multon, anche loro presenti a Montecatini, con i primi due protagonisti della vittoria della Norvegia nella categoria "Squadre Open". Le altre competizioni hanno visto primeggiare la Russia per la categoria "Squadre Miste", la Danimarca per le "Squadre Femminili", la Polonia fra le "Coppie Miste", Israele per "Squadre Senior", l'Olanda nelle "Coppie Femminili" e la Germania per la categoria "Coppie Senior". Oggi si è chiuso il cerchio con l'assegnazione del titolo "Coppie Open". La prima esperienza dei Campionati Open si è appena conclusa, ma l'idillio fra Montecatini Terme e il bridge potrebbe essere solo all'inizio.
Pubblicato il:  27/06/2017     Ultima modifica:  28/06/2017
Risultato
  • 3
(5083 valutazioni)
Comune di
Montecatini
Indirizzo:  Viale Verdi, 46 – 51016 Montecatini Terme (Pistoia)
Numero Verde:  800018962    telefono:  0572.9181  fax:  0572.918264  c.f. 00181660473
Posta elettronica certificata (PEC) comune.montecatiniterme@postacert.toscana.it
e-mail: comune@comune.montecatini-terme.pt.it
IBAN IT 52 T030 6970 4691 0000 0046 006
Portale internet realizzato 
da Progetti di Impresa Srl  © 2014