Benvenuti nel portale del Comune di Montecatini Terme - clicca per andare alla home page
Great Spas of Europe - Candidate for World Heritage (UNESCO)
motore di ricerca
area riservata
area riservata
Calendario Eventi
<< maggio 2017 >>
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
             

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

Referendum abrogativi del 28 maggio opzione voto cittadini italiani temporaneamente all'estero

notizia pubblicata in data : mercoledì 12 aprile 2017

Referendum abrogativi del 28 maggio opzione voto cittadini italiani temporaneamente all'estero

Coloro che desiderano votare per tale referendum mentre sono all'estero devono compilare il modulo (scaricabile in calce) e inviarlo al Comune di Montecatini Terme, accompagnato da fotocopia di un documento d'identità valido, entro e non oltre il 26 aprile, via posta, posta elettronica anche non certificata (elettorale@comune.montecatini-terme.pt.it) o recapitata a mano anche tramite terza persone.
Con decisione del Consiglio dei Ministri adottata il 14 marzo 2017 è stata determinata la data del 28 maggio 2017 per i Referendum popolari relativi alla "abrogazione di disposizioni limitative della responsabilità solidale in materia di appalti" e alla "abrogazione di disposizioni sul lavoro accessorio” (voucher). Il Decreto del Presidente della Repubblica di convocazione dei comizi elettorali è stato emesso in data 15 marzo 2017 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale nella stessa data.

ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL’ESTERO (MINIMO TRE MESI)

Gli elettori italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all’estero per un periodo di almeno tre mesi, nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione elettorale, nonché i familiari con loro conviventi, possono partecipare al voto per corrispondenza organizzato dagli uffici consolari italiani (legge 459 del 27 dicembre 2001, quale modificata dalla legge 6 maggio 2015, n. 52).

Tali elettori, se intendono partecipare al voto dall’estero, dovranno far pervenire AL COMUNE d’iscrizione nelle liste elettorali ENTRO IL 26 APRILE 2017 (con possibilità di revoca entro lo stesso termine) una dichiarazione di OPZIONE.

La dichiarazione di opzione, redatta su carta libera e obbligatoriamente corredata di copia di documento d’identità valido dell’elettore, deve in ogni caso contenere l’indirizzo postale estero cui va inviato il plico elettorale, l’indicazione dell’ufficio consolare (Consolato o Ambasciata) competente per territorio e una dichiarazione attestante il possesso dei requisiti per l’ammissione al voto per corrispondenza (ovvero di trovarsi per motivi di lavoro, studio o cure mediche in un Paese estero in cui non si è anagraficamente residenti per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione elettorale; oppure, di essere familiare convivente di un cittadino che si trova nelle predette condizioni [comma 1 dell’art. 4-bis della citata L. 459/2001]). La dichiarazione va resa ai sensi degli articoli 46 e 47 del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445 (testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa), dichiarandosi consapevoli delle conseguenze penali in caso di dichiarazioni mendaci (art. 76 del citato DPR 445/2000).

Pubblicato il:  12/04/2017     Ultima modifica:  12/04/2017
Risultato
  • 2
(191 valutazioni)
Documenti Allegati
modulo voto modulo voto maggio 2017 Formato pdf Scarica il documento - formato pdf - 558 Kb
Comune di
Montecatini
Indirizzo:  Viale Verdi, 46 – 51016 Montecatini Terme (Pistoia)
Numero Verde:  800018962    telefono:  0572.9181  fax:  0572.918264  c.f. 00181660473
Posta elettronica certificata (PEC) comune.montecatiniterme@postacert.toscana.it
e-mail: comune@comune.montecatini-terme.pt.it
IBAN IT 92 D 06260 70461 000000100C01
Portale internet realizzato 
da Progetti di Impresa Srl  © 2014