AL VIA IL PROGETTO PARCHI IN PINETA - Comune di Montecatini Terme

archivio notizie - Comune di Montecatini Terme

AL VIA IL PROGETTO PARCHI IN PINETA

 
AL VIA IL PROGETTO PARCHI IN PINETA
Nell’ambito della promozione di eventi e progetti di carattere sportivo che costituiscono il programma di Montecatini Terme Comune Europeo dello sport 2017, l'amministrazione comunale ha iniziato già dal 2016 a avviare collaborazioni e partnership con organismi del mondo sportivo nazionale e internazionale (con particolare riferimento a Coni, enti di promozione, Federazioni sportive) per l’attivazione di progetti finalizzati a promuovere lo sport in modo continuativo al fine di un coinvolgimento della cittadinanza e del turista. Da circa un anno la Federazione Italiana di Atletica Leggera (FIDAL) promuove a livello nazionale il progetto denominato Progetto Parchi che ha tra gli obiettivi principalmente quello di valorizzare le aree verdi nei centri cittadini con interventi di arredo urbano, incoraggiando la pratica sportiva con lo scopo di promuovere la salute. Nello specifico il progetto prevede la creazione di vari percorsi strutturati all’interno del parco con diversi livelli di difficoltà segnalati da cartelli che illustrano consigli sulla salute, esercizi e benefici raggiunti. Il Comune di Montecatini Terme ha proposto a FIDAL la propria adesione al Progetto Parchi nel marzo 2016. L’adesione da parte della Federazione è stata accolta immediatamente in maniera entusiastica visto che si innesta su una volontà di promuovere collaborazioni tout court con gli Enti Locali al fine di valorizzare le aree a verde situate nei territori comunal . L’intento è di creare circuiti permanenti nei quali possa venir svolta l’attività motoria e sportiva in modo continuativo da parte dei cittadini e dei turisti con l’obiettivo sia di valorizzare il parco pubblico sia di promuovere stili di vita orientati al benessere psicofisico. Il circuito inaugurato oggi parte dall’inizio di via Tamerici e si snoda su un anello di lunghezza di 1500 metri, segnalato da paline orientative ogni 500 metri, all’interno del Parco termale, con indicazioni mediche, sportive e di benessere in generale. Il Comune di Montecatini Terme è il primo tra i comuni toscani ad aver attuato formalmente il progetto – ha detto in conferenza stampa il sindaco Bellandi – Si tratta di un‘iniziativa che va ad integrare e ad arricchire una più complessiva azione di intervento sul parco pubblico urbano che l‘ amministrazione comunale sta mettendo in campo ormai da vario tempo. Adesso questo progetto assume ancora più valore in qualità di Comune Europeo dello Sport e ci impegniamo ad avere ancora più cura del parco termale. Soddisfatto anche il presidente regionale Fidal Alessio Piscini che ha ricordato come questo sia il primo passo fatto da un Comune toscano nella direzione della valorizzazione dei parchi. La pineta di Montecatini è meravigliosa e incastonata in angoli meravigliosi e ci conforta aver trovato un’amministrazione sensibile nel comprendere l’importanza del progetto. Ricordando che sport significa salute, significa benessere, ma significa ovviamente anche turismo.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (8152 valutazioni)