SICUREZZA SISMICA PER GLI ISTITUTI SCOLASTICI - Comune di Montecatini Terme

Comunicati stampa - Comune di Montecatini Terme

SICUREZZA SISMICA PER GLI ISTITUTI SCOLASTICI

SICUREZZA SISMICA PER GLI ISTITUTI SCOLASTICI
  •   
  • Il Comune di Montecatini è al lavoro da tempo da un punto di vista urbanistico per quella che viene definita la microzonazione sismica di primo livello
  • Il Comune di Montecatini è al lavoro da tempo da un punto di vista urbanistico per quella che viene definita la microzonazione sismica di primo livello, con l’obiettivo di migliorare la messa in sicurezza degli edifici e in particolare delle scuole della città: in questo senso esiste già una schedatura base di fabbricati (detta tecnicamente di livello 0) e delle relazioni di accompagnamento approfondite. Nel frattempo è stata avviata la campagna di studio per la schedatura di livello superiore (chiamata di livello I) dei fabbricati scolastici oltre a un progetto di ricerca in collaborazione con l’Università di Siena per la microzonazione di secondo livello. Tutte le indagini sismiche sono già state realizzate e sono in fase di redazione le relazioni geologiche per ogni singolo edificio scolastico. Al termine di questa prima fase di lavoro verrà conferito anche un incarico per la parte ingegneristica. La schedatura permetterà di individuare le priorità di intervento per la messa in sicurezza dei fabbricati. “Lo studio sismico in collaborazione con l'università senese potrebbe consentire di fare degli interventi di messa in sicurezza ancora più mirati sulle scuole - spiega il geologo comunale Marco De Martin Mazzalon - non intervenendo cioè genericamente in base alla classificazione sismica del Comune, ma tenendo conto del possibile fattore di amplificazione del sito dove sorge la scuola. Tutto questo per un più efficiente intervento di messa in sicurezza”.
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (7572 valutazioni)