TORNA IL QUARTO TRAGUARDO CON LA PISTOIA ABETONE - Comune di Montecatini Terme

Comunicati stampa - Comune di Montecatini Terme

TORNA IL QUARTO TRAGUARDO CON LA PISTOIA ABETONE

TORNA IL QUARTO TRAGUARDO CON LA PISTOIA ABETONE
  •   
  • Sport e disabilità: con la Pistoia Abetone torna il Quarto Traguardo. Quest’ anno si celebra la 15° edizione della speciale tappa di 3 km, da Le Regine ad Abetone.
  • Torna anche quest’anno, all’interno dell’ ultramaratona Pistoia – Abetone, il Quarto Traguardo, che festeggia la sua 15° edizione con un record di iscrizioni. La speciale tappa di 3 km, dedicata ai portatori di handicap psicofisico, conta ad oggi oltre 20 fra enti e associazioni iscritte, sia dalla zona Pistoiese che dalla Valdinievole e non solo, per un totale di circa 400 partecipanti. L’appuntamento è domenica 26 giugno, ore 9.30, in località Le Regine. Da qui, luogo della partenza, parallelamente alla corsa podistica degli atleti, partirà un lungo cordone di persone: ragazzi disabili, rappresentanti delle istituzioni locali, volontari e semplici cittadini, che si muoveranno insieme diretti verso l’ Abetone, in Piazza delle Piramidi, per tagliare lo speciale traguardo e testimoniare così l’ ideale incontro tra due mondi, vissuti spesso come separati e inconciliabili, uniti invece dai valori dello sport e dell’integrazione. Da quest’anno il Quarto Traguardo viene organizzato dal Settore Sport del Comune di Montecatini Terme , che è subentrato alla Provincia di Pistoia nella titolarità di questo evento , sempre in partnership con l’ASCD Silvano Fedi. Il Comune Termale ha fatto proprio un progetto di spessore provinciale e regionale, nell’ambito delle azioni finalizzate alla promozione del valore sociale dell’attività sportiva, che negli anni ha visto un interesse e una partecipazione sempre crescenti, con l’obbiettivo di rappresentare il simbolo di uno sport diverso, non opposto ma complementare, strumento di integrazione e ricerca di solidarietà. Un grazie particolare a tutte le associazioni presenti, sia quelle testimoni delle varie forme di disagio psichico e motorio che il mondo dell’ associazionismo, che ogni anno collabora all’ organizzazione e buona riuscita dell’iniziativa: ANMIL Regionale e provinciale , Associazione Nazionale Alpini, Associazione Provinciale Famiglie Handicappati, Comune di Marliana, Cooperativa La Fenice, FMAIC, Fratres – Misericordia, G.S.Ha Toscana, Il Piccolo Principe, Il Sole, La Bottega (SEAF), Regalami Un Sorriso, CEIS Pistoia, BAOL Carmignano, Gli altri – Skacciapensieri, Associazione Gianluca Melani di Agliana, Agrabah, ACI PIstoia Accanto alle associazioni hanno già dato confermato la propria partecipazione esponenti del mondo politico e istituzionale sia di livello locale, regionale e nazionale.
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (7217 valutazioni)