SPECIAL OLYMPICS, IL RINGRAZIAMENTO DELL’AMMINISTRAZIONE - Comune di Montecatini Terme

Comunicati stampa - Comune di Montecatini Terme

SPECIAL OLYMPICS, IL RINGRAZIAMENTO DELL’AMMINISTRAZIONE

  •   
  • L’amministrazione comunale, a conclusione dei XXXIV Giochi Nazionali Special Olympics, una manifestazione dal grandissimo impatto emotivo, ringrazia di cuore tutta la cittadinanza
  • L’amministrazione comunale, a conclusione dei XXXIV Giochi Nazionali Special Olympics, una manifestazione dal grandissimo impatto emotivo, ringrazia di cuore tutta la cittadinanza per come ha risposto positivamente e accolto gli oltre 3mila atleti, i loro familiari e lo staff organizzativo dal 4 al 10 giugno 2018. E’ stata una settimana intensa e vissuta a 360 gradi, sempre ispirata dal tema dell’inclusione sociale, dal momento dell’accredito del lunedì, alla grandiosa cerimonia inaugurale del martedì al Sesana, proseguendo poi con le varie giornate di sport che hanno riempito di gioia e di emozioni i tanti impianti sportivi con le prove degli atleti fino alle premiazioni di sabato. La città di Montecatini Terme ha fatto suo lo spirito dei giochi come meglio non avrebbe potuto, con un grande lavoro di squadra che ha permesso di ottenere risultati importanti, sotto gli occhi di tutti: per questo il ringraziamento va a tutti i Comuni che hanno partecipato ai giochi, in tutta la Valdinievole, ma anche a Pistoia, San Miniato e Firenze, alle associazioni di categoria, sia degli albergatori che dei commercianti, ai volontari delle associazioni di soccorso, alle forze dell’ordine, alle tante società sportive che si sono adoperate per questo grande evento. La conferma dell’ottima riuscita è arrivata direttamente da Maurizio Romiti, presidente nazionale Special Olympics, che ha già confermato l’intenzione di riproporre la candidatura di Montecatini per i prossimi Giochi Nazionali del 2020. Bellissime in questa ottica le parole di Paolo Bonolis, che ieri sera, intervistato su La7, riassumendo il significato della intera manifestazione, ha detto che il senso della vita “è la vittoria della medaglia d’oro di mia figlia nei 15 metri assistiti ai Giochi Nazionali Special Olympics a Montecatini Terme”.
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (1677 valutazioni)