ALIA, ALTRI DUE INCONTRI VENERDI' 11 E MARTEDI' 15 - Comune di Montecatini Terme

Comunicati stampa - Comune di Montecatini Terme

ALIA, ALTRI DUE INCONTRI VENERDI' 11 E MARTEDI' 15

ALIA, ALTRI DUE INCONTRI VENERDI' 11 E MARTEDI' 15
  •   
  • Proseguono gli incontri con la cittadinanza per illustrare il progetto di riorganizzazione del servizio di raccolta rifiuti
  • Proseguono gli incontri con la cittadinanza per illustrare il progetto di riorganizzazione del servizio di raccolta rifiuti. Dopo i primi due incontri, molto partecipati e ricchi di interesse (foto), che si sono tenuti a Nievole lo scorso 2 maggio e presso la sede della Misericordia l’8 maggio, con i tecnici di Alia e gli assessori comunali, sono ancora due gli appuntamenti in programma:

    - Venerdì 11 maggio, ore 21.00 - presso Pronto Soccorso via Manin 22

    - Martedì 15 maggio ore 21.00 – Montecatini Alto presso circolo Arci Via Ser Ugolino, 7

    In questa fase propedeutica all’introduzione del servizio di raccolta “porta a porta”, il progetto prevede la ristrutturazione della raccolta stradale attraverso l’adeguamento e la sostituzione degli attuali contenitori stradali con altri più funzionali, così da facilitare la partecipazione dei cittadini alla raccolta differenziata. Con la nuova organizzazione le attuali postazioni di raccolta saranno sostituite da nuove isole ecologiche dotate di contenitori diversificati per colore in base alla tipologia dei materiali proprio per individuare facilmente il contenitore in cui conferire le diverse tipologie di rifiuti e di prendere confidenza della correlazione tra colori e materiali.

    Il riordino, compreso l’eliminazione e lo spostamento dei cassonetti, e questa nuova organizzazione prevede il ritorno ai cassonetti di prossimità anche nelle limitate aree dove attualmente viene fatto un porta a porta indifferenziato. Queste modifiche permetteranno di iniziare anche in queste aree una differenziata più decisa e superare l’attuale problema di depositi di incontrollati, per i quali l’amministrazione comunale sta intensificando decisamente la sorveglianza per scongiurare tristi fenomeni di “abbandoni selvaggi”.

    Su tutto il territorio comunale, e per tutte le utenze (domestiche e non domestiche), la raccolta della carta e cartone avverrà con modalità ‘porta a porta’. A tal fine, è in corso la distribuzione delle nuove ceste e la contemporanea eliminazione delle vecchie campane stradali. Unica eccezione è la zona collinare di Nievole dove saranno messi a disposizione contenitori di prossimità.

    A partire dalla seconda metà di maggio prenderà avvio anche il posizionamento dei nuovi contenitori. Nello specifico, saranno collocati circa 300/350 bidoncini nuovi di colore marrone per la raccolta dei residui organici, circa 300 campane nuove di colore celeste per la raccolta degli imballaggi in plastica, metalli, tetrapak e polistirolo e circa 300 campane nuove di colore verde per la raccolta del vetro. Si procederà quindi alla sostituzione dei contenitori per la raccolta dei rifiuti residui non differenziabili con l’installazione di cassonetti grigi di maggior capienza. L’operazione si concluderà indicativamente entro il prossimo mese di luglio.

    Altra importante novità riguarda i rifiuti ingombranti, gli sfalci e le potature: per le utenze domestiche è attivo infatti il servizio di raccolta gratuito a domicilio, prenotabile attraverso il call center di Alia.

    Per tutte le richieste di informazioni, è possibile rivolgersi al call center di Alia ai numeri 800 888 333 (da rete fissa) e 199 105 105 (da rete mobile, con costi secondo il proprio piano tariffario), attivi dal lunedì a venerdì 8.30/19,30 e sabato 8.30/14.30.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (3442 valutazioni)