UN NUOVO POLO PER LA SICUREZZA ALLA EX LAZZI - Comune di Montecatini Terme

Comunicati stampa - Comune di Montecatini Terme

UN NUOVO POLO PER LA SICUREZZA ALLA EX LAZZI

UN NUOVO POLO PER LA SICUREZZA ALLA EX LAZZI
  •   
  • Lo ha annunciato nel corso del consiglio comunale sulla sicurezza di ieri sera il vicesindaco Ennio Rucco
  • Nel corso del consiglio comunale sulla sicurezza di ieri sera, il vicesindaco Ennio Rucco ha annunciato che Montecatini Parcheggi e Servizi è ormai pronta per gli investimenti relativi alla ristrutturazione dei locali (e quindi dei parcheggi dell’area ex Lazzi) e che a seguito di ciò l’amministrazione intende dare indirizzi per realizzare un nuovo polo di sicurezza in piazza XX Settembre: una collocazione strategica della polizia municipale in quanto inserita in un contesto cittadino critico, ovvero quello della zona della stazione Montecatini Centro. Proprio gli agenti della polizia municipale stanno intanto intensificando i controlli sulla regolarità dei contratti degli affitti delle seconde case, tenendo alta la guardia su un aspetto cruciale per la città dopo aver ultimato tutti i controlli sulle richieste di residenza in città (ben oltre 1.500): una serie di indagini incrociate e di concerto con tutte le forze dell’ordine, per far emergere situazioni di illegalità. Il consiglio comunale sarà dunque chiamato entro il mese di novembre a votare gli indirizzi di un progetto che servirà a realizzare il nuovo polo cittadino di sicurezza, dopo quello del commissariato di polizia in viale Adua, i cui lavori, come ricordato ieri dal sindaco Bellandi, inizieranno i primi giorni di novembre: "Un ulteriore segnale della massima attenzione e della volontà dell’amministrazione di ottenere maggiori e più efficienti presidi per l’aumento della sicurezza sul territorio", commenta la giunta.
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (3394 valutazioni)