FINALI NAZIONALI CALCIO UISP: VINCE LA FERRUZZA - Comune di Montecatini Terme

Comunicati stampa - Comune di Montecatini Terme

FINALI NAZIONALI CALCIO UISP: VINCE LA FERRUZZA

FINALI NAZIONALI CALCIO UISP: VINCE LA FERRUZZA
  •   
  • Una domenica di sole ha salutato le finaliste delle Finali Nazionali della Coppa Nazionale UISP e della Rassegna delle Rappresentative, che si è disputata a Montecatini dal 18 al 21 maggio.
  • Una domenica di sole ha salutato le finaliste delle Finali Nazionali della Coppa Nazionale UISP e della Rassegna delle Rappresentative, che si è disputata a Montecatini dal 18 al 21 maggio. La Ferruzza di Empoli conquista la Coppa Nazionale UISP con un netto 3 a 0 ai danni della Polisportiva Real San Vittorese. La compagine di Cassino, visibilmente stanca, si difende con ordine nelle fasi iniziali della gara, poi si arrende inesorabilmente dinanzi agli uomini guidati dal responsabile tecnico Mauro Parentini. E' il primo titolo nazionale della società, il quarto di una squadra toscana. L’associazione Sporting Fiumefreddo si aggiudica la Coppa Disciplina. La selezione di Empoli, allenata da Alano Galligani, si cuce per la terza volta consecutiva lo scudetto per Rappresentative UISP. Un successo in una gara che rappresenta il replay della finale Regionale 2017. Per l’Empoli (2-0 al Valdera), è il settimo titolo assoluto, il 15mo di una squadra toscana. Dopo 3 giorni di gare, le due formazioni hanno corso e lottato dall’inizio alla fine senza risparmiarsi un attimo. Sintomo di preparazione atletica, qualità tecnica e di un’organizzazione degna di lode. Applausi convinti ad ambedue le fazioni. La Rappresentativa di Bra vince la Coppa Disciplina. Nei pari quota del Calcio a 5 vince invece il Ciriè Settimo Chivasso (3-3 e 6-4 dtr al Verona). Non riesce ai veneti di bissare il successo della scorsa stagione in questa disciplina, i piemontesi conquistano così ai rigori il quinto titolo già conquistano nelle annate 2002, 2005, 2009, 2011. Per il Piemonte è il 7 trofei nazionali vinto in questa disciplina. Le Rappresentative dei Comitati di Arezzo, Cirié Settimo Chivasso e Firenze si aggiudicano la Coppa Disciplina. Nella categoria Femminile del Calcio a 5, che si è confermata una manifestazione spettacolare, la fortissima determinazione di Cirié Settimo Chivasso primeggia sul tasso tecnico dei singoli di Pisa. Per le toscane si tratta di un altro tiolo mancato a livello nazionale dopo i tanti trofei regionali, alle rosse crociate non riesce di scrivere il nome tra le squadre toscane a vincere questa manifestazione dopo Firenze (4), Siena (3) Arezzo (1). Per le piemontesi si tratta invece del loro primo titolo nazionale conquistato con una forza e una determinazione che ha dell'incredibile. Sotto di due reti, sia in semifinale contro Perugia (1-3) che in finale contro Pisa (0-2), le reginette del torneo sfoderano una grinta che gli permette al fotofinish di agguantare prima il pareggio e poi il match nella lotteria dei rigori. La Rappresentativa del comitato di Siena si aggiudica la Coppa Disciplina. Firenze si è aggiudicata la Coppa Amicizia superando Siena 2-1 nella finale. Nella Coppa Amatori il Santa Sabina supera il Capistrello per 3-2. Per gli umbri è il primo trofeo nazionale UISP, per il Capistrello di Avezzano (Abruzzo) è un ottimo risultato vista la sua giovane età nell'attività in UISP. Montecatini Terme chiude così in bellezza la tre giorni di manifestazioni nazionali.
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (5435 valutazioni)