ARBORE, RISATE E MUSICA: SI CHIUDE IL CONVEGNO SULLA GOLIARDIA - Comune di Montecatini Terme

Comunicati stampa - Comune di Montecatini Terme

ARBORE, RISATE E MUSICA: SI CHIUDE IL CONVEGNO SULLA GOLIARDIA

ARBORE, RISATE E MUSICA: SI CHIUDE IL CONVEGNO SULLA GOLIARDIA
  •   
  • I timori della pioggia non hanno fermato il concerto di questa mattina di fronte alle scale del municipio della polifonica Vitaliano Lenguazza, a chiusura della Consulta europea della goliardia
  • I timori della pioggia non hanno fermato il concerto di questa mattina di fronte alle scale del municipio della polifonica Vitaliano Lenguazza, a chiusura della Consulta europea della goliardia. Tre giorni di risate, convegni, aneddoti spassosi e presenze illustri alle Terme Tettuccio: su tutte quella di Renzo Arbore nel pomeriggio di venerdì al salone Regina. Un vero maestro di spettacolo, televisione, radio, ma soprattutto di umorismo che tra una citazione di Umberto Eco, Gianni Boncompagni e un ricordo dei suoi anni goliardici ha tenuto banco per quasi due ore di spasso assoluto, assieme al maestro delle beffe delle false teste di Modigliani, Pier Francesco Ferrucci. Apprezzata l'esibizione di questa mattina della Polifonica, dicevamo, con il maestro munito di megafono e con i migliori pezzi di repertorio suonati di fronte a un numeroso pubblico, divertito e festoso, tra cui tutti gli "adepti" della goliardia montecatinese, muniti del mantello d'ordinanza, fautori della Consulta che anche nel sabato non ha risparmiato risate e canzoni durante i vari incontri della giornata. Le risate, promettono i goliardi nostrani, non finiscono qui...
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (4763 valutazioni)