Benvenuti nel portale del Comune di Montecatini Terme - clicca per andare alla home page
Great Spas of Europe - Candidate for World Heritage (UNESCO)
motore di ricerca
area riservata
area riservata
Calendario Eventi
<< novembre 2017 >>
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
             

Montecatini Alto


Oggi centro storico della cittadina termale, Montecatini Alto è stato per molti secoli il centro abitato del territorio montecatinese. Tale dominio è stato incontrastato fino alla metà dell' '800, quando iniziò il vero e proprio sviluppo turistico ed economico del centro termale. Montecatini Terme era dapprima poco più di una palude ai piedi del "Monte", dalla quale a poco a poco sono sorti nel XVIII secolo gli stabilimenti termali grazie all'intervento della casa di Lorena.


Da sempre conteso per l'eccezionale posizione strategica, il castello di Montecatini risulta edificato nel 1074, anche se la zona di Montecatini Alto era già abitata in precedenza. Già attorno al Mille il borgo era cinto da due chilometri di mura, con 2 fortezze e 25 torri. Il centro, divenuto comune autonomo nella seconda metà del 1100, fu dapprima oggetto di contesa tra Pistoia e Lucca, poi fu assediato dai Fiorentini (1315). Nel 1554 il borgo subì un assedio ancor più devastante che portò alla quasi totale distruzione (delle 25 torri ne rimane oggi solo una) e alla nefasta perdita di tutta la documentazione storica della comunità. Durante la dominazione fiorentina il comune cominciò a regolamentare l'afflusso alle sorgenti che sgorgavano a valle, ma la vera e propria fioritura dell'abitato si ebbe nel XVIII secolo ad opera dei Lorena che finalmente valorizzarono le sue acque terapeutiche e diedero impulso alla costruzione del centro termale a valle.


Alla fine del 1800, quando il centro termale aveva raggiunto il completo sviluppo economico e turistico, cominciarono le dispute e le incomprensioni tra l'antico borgo e la nuova città termale. Nel 1898, in un tentativo di riappianare le incomprensioni e mantenere l'unitarietà, fu inaugurata la funicolare che collegava, e collega tuttora, il centro termale all'antico colle.
Nonostante ciò, le dispute proseguirono e sfociarono nel 1905 alla divisione nei tre comuni di Montecatini Valdinievole (l'odierna Montecatini Alto), Bagni di Montecatini (l'odierna Montecatini Terme) e Pieve a Fievole. Tale scissione fu in parte ricomposta nel 1940 quando i due Comuni di Montecatini Terme e Montecatini Alto furono riunificati.

Oggi Montecatini Alto è un centro storico di notevole fascino con le sue piccole vie, la piazza, la Torre di Ugolino, memoria delle 25 che costellavano la città e le sue mura prima della distruzione del 1554, la Chiesa Prepositurale di San Pietro e la passeggiata che circonda tutto il paese e dalla quale si può godere dello splendido panorama di tutta la Valdinevole.


Per approfondimenti visita il sito della Proloco di Montecatini Alto.

Pubblicato il:  05/06/2007     Ultima modifica:  01/10/2007
Risultato
  • 3
(7633 valutazioni)


Comune di
Montecatini
Indirizzo:  Viale Verdi, 46 – 51016 Montecatini Terme (Pistoia)
Numero Verde:  800018962    telefono:  0572.9181  fax:  0572.918264  c.f. 00181660473
Posta elettronica certificata (PEC) comune.montecatiniterme@postacert.toscana.it
e-mail: comune@comune.montecatini-terme.pt.it
IBAN IT 92 D 06260 70461 000000100C01
Portale internet realizzato 
da Progetti di Impresa Srl  © 2014