Benvenuti nel portale del Comune di Montecatini Terme - clicca per andare alla home page
Great Spas of Europe - Candidate for World Heritage (UNESCO)
motore di ricerca
area riservata
area riservata
Calendario Eventi
<< settembre 2017 >>
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
             

 

 

Art. 1 - Regolamento di gestione dei social media della Biblioteca Comunale

 

1. Il presente Regolamento (Social Media Policy) disciplina la gestione ed il funzionamento delle pagine/account istituzionali aperti sui social network e i social-media della Biblioteca Comunale Forini Lippi di Montecatini Terme. Disciplina altresì il comportamento degli utenti negli spazi di presidio dell’ente.

 

2. Il Regolamento definisce inoltre le principali regole e i comportamenti da parte del personale interno rispetto agli strumenti e ai contesti dei social media.

 

3. I principi contenuti nel presente Regolamento hanno validità nella sede centrale della Biblioteca Forini Lippi e nella sede decentrata di “Bibliomercato” presso il Mercato Coperto cittadino.

 

4. Il presente Regolamento è redatto nel rispetto delle attuali norme, regolamenti e linee guida di settore, previste a livello nazionale, regionale e comunale.

 

5. Utilizzare i canali social della Biblioteca Comunale di Montecatini Terme comporta l’accettazione del presente Regolamento.

 

6. Resta inteso che i canali ufficiali di comunicazione della Biblioteca Comunale sono:

- sito web http://www.comune.montecatini-terme.pt.it;

- email biblioteca@comune.montecatini-terme.pt.it.

 

Art. 2 - Account istituzionali

 

La presenza della Biblioteca Comunale di Montecatini Terme sui social network e  social-media avviene attualmente attraverso i seguenti account:

 

• Facebook

 

L’eventuale apertura nel tempo di altri account su social network e social-media saranno soggetti alla disciplina di gestione e di funzionamento prevista nel presente regolamento.

 

Art. 3 – Finalità, contenuti e gestione

 

1. La Biblioteca Comunale di Montecatini Terme utilizza i social network e i social-media per:

 

• promuovere e valorizzare raccolte, servizi ed iniziative della Biblioteca Forini Lippi e della sede decentrata di “Bibliomercato” presso il Mercato Coperto cittadino, nonché più in generale dell’Area Cultura.

• promuovere la lettura come fattore di crescita culturale, personale e civile; 

• dare comunicazioni su orari di apertura, servizi ed eventuali sospensioni degli stessi.

2. I social della Biblioteca Comunale di Montecatini Terme sono amministrati da uno staff redazionale, autorizzato alla gestione e all'inserimento dei contenuti. Le credenziali di accesso sono note soltanto ai soggetti autorizzati a gestire gli account.

 

3. La redazione pubblica su Facebook secondo cadenze e necessità stabilite dallo staff. I contenuti sono organizzati in rubriche, il cui titolo evidenzia la natura tematica del post. L’aggiornamento delle rubriche avviene secondo un calendario editoriale approvato di volta in volta dal responsabile.

 

4. La Biblioteca si riserva anche la facoltà di condividere e rilanciare contenuti generati da terzi,qualora risultino di pubblico interesse, citandone la fonte. In questo caso, lo staff non si assume alcuna responsabilità per eventuali informazioni errate o inesatte, ferme restando le operazioni di verifica svolte, nei limiti del possibile, sull’attendibilità dei messaggi.

 

5. Gli account sui social non sono canali ufficiali per raccogliere segnalazioni o reclami. Per tali finalità è necessario utilizzare gli appositi strumenti messi a disposizione dell’utenza: 

 

• Per la Biblioteca Comunale  e la sede decentrata “Bibliomercato”:

casella di posta elettronica biblioteca@comune.montecatini-terme.pt.it

 

Art. 4 - Modalità di accesso ai social network e norme di comportamento

 

1. L’accesso a Facebook della Biblioteca Comunale di Montecatini Terme è libero ed aperto a tutti. Il soggetto che decide di scrivere sul predetto account potrà liberamente esprimersi in forma critica o propositiva, non ricorrendo in alcun caso a locuzioni o affermazioni scurrili, bestemmie o turpiloqui in genere, che possono ledere la sensibilità o l’orientamento politico e religioso della comunità presente e nel rispetto della privacy ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e s.m.i..

 

2. Sono inoltre espressamente vietati:

a. l’utilizzazione delle pagine istituzionali come mezzo per pubblicizzare un partito od un esponente politico;

b. gli insulti di qualsiasi genere, mentre le eventuali critiche devono essere rispettose delle idee altrui e sempre nei limiti del commento e non dell’insulto;

c. atteggiamenti che ledano la dignità personale, i diritti delle minoranze e dei minori;

d. le apologie di ideologie politiche, religiose, anche nella forma di incitazioni all'odio razziale, o qualsiasi enfatizzazione di superiorità di una razza, etnia, nazionalità, regione, ideologia o credo religioso;

e. l’inserimento di contenuti o link di carattere commerciale con scopi di lucro;

f. commenti con finalità di propaganda politica;

g.  link o altro riconducibili a siti con contenuto pornografico, pedopornografico, worms, trojans, virus o malware in genere;

h. contenuti che violino il diritto d’autore e l’utilizzo non autorizzato di marchi registrati;

i. in generale, i contenuti lesivi dell’immagine dell’Amministrazione comunale e/o di chi in essa vi opera a qualsiasi titolo.

 

3. Le presenti norme di comportamento sono da intendersi come integrazione dei principi noti come netiquette, che ogni membro di una community online deve già conoscere e rispettare:http://it.wikipedia.org/wiki/Netiquette.

 

Art. 5 - Moderazione

 

1. Il social network Facebook viene  implementato nei contenuti dallo staff di redazione, di norma dal lunedì al sabato. 

 

2. La moderazione è garantita nel seguente orario d’ufficio: dal lunedì al sabato dalle 9,00 alle 13,00.

 

3. L’Amministrazione, nella persona del responsabile o suo delegato, potrà a sua discrezione, modificare, rifiutare di inserire o rimuovere ogni materiale che giudica essere in violazione delle norme e dei criteri stabiliti e richiamati con il presente regolamento. Tali provvedimenti seguiranno una gradualità a seconda della violazione e/o abuso commesso e consisteranno in particolare:

 

a. nel preavvisare, ove possibile, il soggetto che contravviene alle regole sopraccitate, richiamando il contenuto di questo Regolamento (pubblicato come Social Media Policy) ed indicandogli la violazione. Il Responsabile provvederà al contempo ad eliminare il post in questione  presente sull’account e/o a segnalarlo tramite le apposite procedure previste dalle piattaforme, quando lo riterrà offensivo o lesivo rispetto alle norme del vigente Regolamento, oppure per gravi irregolarità;

b. nel caso di reiterate violazioni, irregolarità, abusi, il responsabile provvederà a bloccare il colpevole con gli strumenti messi a disposizione dai social media e social Network

 

5. Verranno rimossi ed eventualmente verrà inoltrata opportuna segnalazione ai gestori dei social media  e social network:

• i commenti o i post che presentano dati sensibili in violazione della Legge sulla privacy

(L. 196/2003),  delle pronunce del Garante e/o delle linee guida in materia;

• gli interventi inseriti ripetutamente;

• lo spam, messaggi pubblicitari e promozione di attività personali (blog, siti privati, ecc.);

 

6. Inoltre, non saranno presi in considerazione:

• i commenti che risultano fuori argomento rispetto alla discussione di un determinato post

(Off Topic);

• tutto ciò che sarà ritenuto non pertinente o compatibile con la finalità istituzionale degli strumenti media utilizzati.

 

Art. 6 – Privacy: trattamento dati personali

 

Il trattamento dei dati personali degli utenti risponde alle policy presenti sulla piattaforma utilizzata. I dati condivisi dagli utenti mediante messaggi privati spediti direttamente al responsabile amministratore del social della Biblioteca saranno trattati nel rispetto delle leggi italiane sulla privacy, così come previsto dalla L. 196/2003.

 

 Art. 7 - Sospensioni o limitazioni del servizio

 

Il servizio potrà essere limitato e/o sospeso durante le chiusure estive e le festività previste in calendario.

E’ comunque facoltà dell’Amministrazione sospendere il servizio in caso di necessità; in tal caso, verrà data informativa tramite i canali istituzionali (sito internet istituzionale).

 

 

Pubblicato il:  17/02/2017     Ultima modifica:  17/02/2017
Risultato
  • 3
(1920 valutazioni)


Comune di
Montecatini
Indirizzo:  Viale Verdi, 46 – 51016 Montecatini Terme (Pistoia)
Numero Verde:  800018962    telefono:  0572.9181  fax:  0572.918264  c.f. 00181660473
Posta elettronica certificata (PEC) comune.montecatiniterme@postacert.toscana.it
e-mail: comune@comune.montecatini-terme.pt.it
IBAN IT 92 D 06260 70461 000000100C01
Portale internet realizzato 
da Progetti di Impresa Srl  © 2014